Pubblicato in: Senza categoria

Dalla pancia alla fascia

We made it!

Chi mi segue da tempo su Instagram avrà visto diverse foto o stories dove porto la mia bambina in fascia. Ammetto che mentre ero in gravidanza non ero molto convinta, non capivo come potesse essere comodo un esserino così piccolo dentro ad una fascia.
Poi vedendo un milione di ragazze utilizzare la fascia o il marsupio mi sono detta: prova no?!
Dopo 10 giorni dalla nascita della mia Adele ho noleggiato la fascia per 7 giorni.
Noleggiai quella elastica, la consulente mi spiegò come indossarla e come inserire la bambina.

 

Arrivate a casa, decisi di provarla immediatamente, per vedere la reazione. Partiamo dal presupposto che allacciare la fascia con la consulente è più semplice, io ammetto che la prima volta ho avuto difficoltà. Prima di tutto perché è lunga 6 metri e bisogna capire come gestire tanto tessuto. Seconda cosa avevo paura di far cadere la bimba e di metterla in modo scorretto. Una volta superate le prime difficoltà, mi sono resa conto della comodità! Avevo le mani libere, la schiena non mi faceva male e cosa fondamentale Adele stava tranquilla.

20161215_132736
Era talmente rilassata che dopo 2 minuti si addormentò!
Quella mattina, finalmente, riuscì a pulire casa senza dover affidare Adele a nessuno. Ovviamente non ero veloce come un tempo, andavo con molta calma visto che avevo la bimba sul petto.
Lei dormiva e io tornavo ad essere la donnina di casa di sempre!!

Crescendo, giustamente la fascia elastica non riusciva più a gestire bene il peso della bimba e me la ritrovavo sempre molto bassa. Adele a 4 mesi pesava 6 kg e avevo bisogno di qualcosa di pratico e comodo, magari un marsupio.
Il 6 Maggio decisi di andare a Brescia alla Fiera del Bimbo Naturale  per valutare l’acquisto di una fascia rigida o un marsupio ergonomico.
Incontrai presso il suo stand la dolcissima Zuhal di Gioia Baby, dove aveva esposti marsupi e fasce dai colori meravigliosi.

Lo stand di Zuhal

Vi parlo un pochino di lei:
L’avventura di Gioia Baby nasce qualche anno fa, dalla passione e dalla voglia di diffondere la conoscenza del portare in fascia il proprio bambino. L’obiettivo del progetto, elaborato da Zuhal Kaykac Messora, Consulente del Portare® certificata e mamma di due bimbi, è quello trasmettere a tutte le mamme e i papà l’esperienza emozionante di portare i propri bambini, riscoprendo la bellezza di un contatto intimo e autentico con i propri figli.
La profonda conoscenza dei filati e la selezione di materie prime di elevata qualità, sono alla base delle fasce e dei marsupi ergonomici proposti sul sito. Zuhal collabora in prima linea con il marchio Neko Slings fin dalle prime fasi iniziali della produzione.
Zuhal, Consulente del Portare® Certificata, collabora con molti professionisti del settore materno infantile e organizza sul territorio mantovano molti incontri informativi gratuiti o corsi di gruppo dove vengono illustrati i grandi benefici derivanti dal portare i bambini in fascia e trasmesse le tecniche per portare il bambino in fascia.
Gioia Baby, con sede a Gonzaga (Mn), è distributore esclusivo per l’Italia del marchio Neko Slings. Dopo un lunghissimo periodo di formazione, il 20 Maggio 2016, finalmente il progetto si è concretizzato nel nuovo sito gioiababy.com, con un marchio che parla di felicità, di protezione, di amore.

Zuhal ci spiegò come utilizzare il marsupio e ci diede la possibilità di testarlo girando per tutta la fiera. Mio marito, portò la bimba per due ore, rimase subito soddisfatto del prodotto!
La differenza da quello non ergonomico è notevole. Prima di tutto la posizione della bimba, seconda cosa la leggerezza e il sostegno che da. Avrei detto addio al mal di schiena!! E’ importante sapere che il marsupio ergonomico aiuta a mantenere luna corretta posizione,ovvero con le ginocchia che rimangono più alte rispetto al sedere il quale fa ricadere il suo peso verso il basso formando come una M, così da scaricare al meglio il peso del bambino. E’ realizzato con tessuti morbidi, cosi’ da essere più confortevoli, inoltre favoriscono il ” pelle a pelle” aiutando la termoregolazione.

Inoltre il marsupio ergonomico si può posizionare davanti ( non fronte mondo) e anche sulla schiena… posizione che la mia piccola Adele adora!
Sono molto soddisfatta dell’acquisto, ora posso fare lunghe passeggiate e occuparmi della casa tenendo comodamente la mia cucciola.
Tenerla nel marsupio mi ricorda quando era ancora nella mia pancia, riaffiorano ricordi meravigliosi e per lei oltre ad essere comoda è sempre a contatto con me… ogni scusa è buona per farsi due coccole!

Il marsupio Neko permette di muoversi tranquillamente

FullSizeRender (2)

Seguite Zuhal su facebook e Instagram per scoprire le novità ed eventi!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...