Pubblicato in: Senza categoria

L’inserimento all’asilo nido

Ciao ragazze!

Mercoledì 30 Agosto la mia Baby ha iniziato una nuova avventura, piena di nuova esperienze, amicizie e divertimento…

ABBIAMO INIZIATO L’ASILO NIDO!!!!

Per il primo giorno, ci siamo fatte tanto belle, ci siamo messe un super completino color glicine in cotone, realizzato da Caterina di PetitPiaf e con un bel sorrisone siamo andate ad incontrare le maestre. Ovviamente ho scattato la foto del primo giorno di scuola!!!!!

L’inserimento, è andato davvero molto bene. Pensavo di vedere Adele un pochino spaesata, invece si è subito trovata a suo agio. Ha iniziato ad esplorare, arrampicarsi ovunque, a giocare ed a rapportarsi con gli altri bimbi.

Le maestre le lasciavano i suoi spazi, ma dal terzo giorno hanno iniziato ad interagire seriamente con lei.

Va molto volentieri in braccio a loro e si fa coccolare.

Quando le cantano le canzoncine si diverte come una matta ed inizia a ballare e a saltare.

Anche il momento del pranzo è andato benissimo. Ero convinta si facesse distrarre dalle mille cose che la circondano e dai nuovi amichetti, invece quando è ora di mangiare, non c’è per nessuno!!!

Apre la bocca e via!!!!

Sapevo di avere una bambina bravissima e molto solare, ma con l’inserimento mi ha dato ulteriore conferma!!!

Da Lunedì inizierà a pieno questa nuova avventura, farà dalle 8 alle 12.45.

L’intera giornata la farà alla materna, per il momento non me la sento di lasciarla La tutto il giorno.

Rimarrà sempre nel mio cuore il suo primo giorno d’asilo.

Grazie a Petit Piaf per aver reso ancora più speciale questo giorno, per questo magnifico completo.

Ma chi è Petit Piaf?

Mi è piaciuta talmente tanto la sua storia che ve la riporto, parola per parola.

Mi chiamo Caterina, ho 28 anni e vivo a Venezia , mi sono trasferita in questa città a 19 anni per frequentare l’accademia di belle arti in cui mi sono diplomata in scenografia teatrale.

Ad un anno dalla laurea sono rimasta incinta , avevo 23 anni e sinceramente… Pensavo che la mia vita fosse finita ☺️

Dopo un lungo periodo molto difficile e in salita ho capito che dovevo riprendere in mano la mia vita… Non sapevo cucire neanche un bottone fino 2 anni fa…

Nel 2013 è nato mio figlio e quel Natale mi venne regalata una macchina da cucire… Restò nello scatolone chiusa e imballata fino al 2015.

Ho cominciato cercando semplicemente ad andare dritta con le cuciture… Poi grazie ai video su YouTube ho imparato a fare le gonne… Mi faceva stare benissimo!

Tra le amiche si è sparsa la voce che “facevo ” vestitini, e così ho cominciato a farli per i loro figli …

Ho capito che era quello che volevo fare , perché è la cosa che mi rende più felice! Cercare i tessuti, disegnare i modelli, vedere le idee che prendono forma mi da una soddisfazione indescrivibile !

Alla fine…. Posso dire che è stato tutto merito di mio figlio! Lui mi ha insegnato a non arrendermi mai, ad essere forte e a prendere le cose seriamente. Mi ha cambiato la vita e mi ha reso una persona migliore!

Vi lascio il link per il suo profilo Instagram

http://instagram.com/petitpiaf_

Per ovvi motivi non ho potuto mettere le foto dell’asilo visto la presenza di altri bimbi.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...