Pubblicato in: Maternità

Nuova routine serale

Ebbene sì, finalmente a 14 mesi, Adele ha la sua routine serale. Non so dirvi come mai prima d’ora non ne avesse una. Quando era molto piccola, non ne aveva bisogno a parer mio. Era sempre molto tranquilla, mangiava e dormiva. Ora, invece siamo stati costretti a crearne una. Non solo per aiutare Adele a dormire meglio ed a stare più tranquilla. Ma anche per noi!!!Fino a qualche mese fa, alla sera non riuscivamo a fare nulla, Adele andava a nanna alle 23 passate e di conseguenza alla mattina, c’era un eterna lotta per svegliarla. Così, presa anche dalla disperazione, mi sono imposta di crearne una e rispettarla il più possibile.

Per prima cosa, non faccio cenare Adele troppo tardi. Verso le 18.30/45 inizio a cucinare per lei, in modo tale che entro le 19.30 abbia già cenato. Così noi, possiamo mangiare con calma e lei inizia a digerire.

Verso le 20.30 iniziamo a prepararci per il bagnetto oppure se non ne ha bisogno, le faccio un bel massaggio con la crema. Successivamente, le propongo dei giochi molto tranquilli in cameretta, con la luce soffusa e qualche canzoncina della buona notte.

Nei periodi di elevato stress, agitazione e cambiamenti, la pediatra mi ha consigliato di darle qualche goccia di melatonina, così da poterla aiutare a rilassarsi prima della nanna! FUNZIONA!!!! ( ovviamente non deve essere un abitudine).

Dopo una bella favola della buona notte,una dose massiccia di baci o dopo aver sfogliato il libro dei pesci ( Adele è in fissa), verso le 21,15 la adagio nel lettino e le tengo la manina, fin quando non si addormenta. Poi piano piano, tolgo la mano dal suo petto e le rimbocco le coperte.

Mantenendo questi orari e ritmi, Adele dorme più serena, meno agitata e cosa FONDAMENTALE, dorme diverse ore!!!! Inoltre si evita di scatenare l’iperattività della sera, che mette a dura prova la pazienza dei genitori! Spesso, dorme dalle 21.15 fino alle 4.30 del mattino nel suo lettino poi viene in mezzo a noi. La cosa non mi crea nessun problema. È anche capitato che dormisse fino alle 7, ma sono ancora rare le volte 😅

Il prossimo step, è quello di metterla nella sua cameretta. Fino ad ora penso di averci provato una ventina di volte, ma sempre senza successo. Vedremo nei prossimi mesi se ci riusciremo!!!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...